Resto al Sud 2.0

Hai tra 18 e 55 anni e sogni di avviare un’impresa al Centro-Sud? 

Il nuovissimo Resto al Sud 2.0 è l’occasione che fa per te!

Lasciaci i tuoi dati e verrai ricontattato al più presto!

A chi è rivolto?

Gli interventi finanziabili sono incentrati su tre aree:

  • Giovani tra i 18 e i 55 anni che vogliono avviare un’impresa al Sud.
  • Residenti nei 24 comuni del cratere sismico del Centro Italia (in questo caso non ci sono limiti d’età).
  • Liberi professionisti che intendono avviare un’attività in forma individuale o societaria.

Ma cosa è possibile finanziare?

  • Erogazione di servizi di formazione e di accompagnamento alla progettazione preliminare per l’avvio di attività;
  • Tutoraggio, finalizzato all’incremento delle competenze per avviare nuove imprese;
  • Sostegno all’investimento con la concessione di incentivi.

Il finanziamento può arrivare fino a 200.000 euro e al 100% delle spese. Si divide in un 50% a fondo perduto e 50% di finanziamento bancario agevolato.